Z53 Cycling Team

Silvia Fusi
12 Luglio 2021

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Z53, dall’idea di un gruppo di appassionati della bici, una squadra a 360° dedicata a chi ama lo sport e il mondo del ciclismo.

Z53 Cycling Team, società sportiva dedicata al settore del ciclismo, è una squadra amatoriale, aperta a tutti: da campioni che vogliono un team a cui appoggiarsi, a dilettanti, ma anche a chi si trova alle prime armi. Nasce dall’idea dei 4 co-fondatori: Corrado Quadri, appassionato di ciclismo e campione italiano CSI nel 2014, che è anche il capitano dello Z53 Cycling Team; Enrico Zaina, ex ciclista professionista, che ha riportato diversi successi, tra cui il 2° posto al Giro d’Italia nel 1996 e le vittorie di tappa al Giro e alla Vuelta, e che oggi è titolare di Zaina Biciclette. Oscar Fratus, appassionato di sport e titolare di Palestre53, oltre al centro sportivo di Concesio Piscine Tibidabo e Zero Pizza e Restaurant. Infine, Marco Ghidini, che cura il marketing, la comunicazione e l’immagine del team a 360° sul sito e sulle diverse pagine social. Un team affiatato ed esperto, per garantire il meglio agli iscritti.

“Il nome Z53 deriva da una sinergia tra il mondo della bici e la palestra.” – ci racconta il fondatore e capitano di Z53 Corrado Quadri. “La zeta sta per Zaina, mentre il 53, in gergo, indica la padella, la corona più grande della bicicletta, che ti porta a sforzare di più ma dà anche più soddisfazione. E 53 è anche il nome delle palestre di Oscar. Fin da subito il team ha avuto un buon riscontro, arrivando in poco tempo a più di 40 iscritti, nonostante lo stop causato dalla pandemia. L’obiettivo di Z53 è creare un polo ciclistico aperto a tutti, e offrire una preparazione a 360° che non si limita alle uscite in bici, ma che coinvolge l’allenamento tutto l’anno. La nostra squadra non è formata solo da campioni, che comunque ci sono. Ad esempio, Francesca Bertelli è arrivata seconda alla Gran Fondo internazionale “Ghiro” di mountain bike. Ma anche da appassionati di ciclismo. È un gruppo diversificato, perché l’unico obiettivo è divertirsi in bicicletta, e l’unico requisito è avere passione per questo sport. Inoltre, il team accoglie sia ciclisti da strada che mountain bike.”

 

L’iscrizione al team avviene tramite il sito internet www.z53cyclingteam.com, che è il canale principale dal quale ottenere informazioni sulla squadra. Tanti sono i servizi e le possibilità offerti da Z53 Cycling Team. Durante la settimana vengono organizzate uscite per allenarsi insieme, mentre ogni sabato si può partecipare ai Weekend Workout, ovvero uscite ufficiali della squadra dedicate a chi non partecipa alle competizioni. Il 10 luglio ci sarà “Pordoi 2021”, una corsa che ricalca la tappa del Giro d’Italia del ‘96 vinta da Enrico Zaina.

Questa gara darà modo ai ciclisti di cimentarsi nella discesa che permette di arrivare al passo Pordoi, che offre un panorama mozzafiato delle Dolomiti. Anche in questo caso, l’evento è rivolto a tutti coloro che vogliono partecipare. Periodicamente, inoltre, il team organizza la Z53 Night, durante la quale tutti gli iscritti si trovano a percorrere lo stesso giro, in modo che si possa comprendere a che punto è ogni ciclista con l’allenamento, la preparazione e la condizione fisica. Tutti gli eventi sono organizzati nei dettagli, in sicurezza e con assistenza meccanica.

Le informazioni relativa alle uscite, agli eventi e ai percorsi si trovano sulla pagina ufficiale di Z53 sul canale social Strava, dove sono pubblicate anche le Challeng del Segment Team, segmenti ideati dalla squadra rivolti a tutti, con la pubblicazione finale delle classifiche dei tempi migliori.

“Noi fondatori vogliamo che Z53 sia un team che non fa solamente uscite in bici, anche se rimangono l’attività primaria.” – Continua Corrado. “Per i tesserati offriamo tanti servizi, come pacchetti dedicati presso Palestre53, con la possibilità di prepararsi al meglio alla stagione ciclistica durante i mesi invernali, grazie all’aiuto di istruttori professionisti. Inoltre, Enrico Zaina offre il bike fitting: pedalare non significa solamente avere una bici e muovere le gambe. Prima di affrontare un percorso o una salita, è necessario regolare la corretta postura, la posizione migliore di tutto il corpo, per evitare dolori articolari o muscolari. Enrico ha un’esperienza e una competenza incredibili per poter fare al meglio questo lavoro.”

Z53 Cycling Team è affiliato alla FCI Federazione Ciclismo Italiano, che permette ai tesserati di partecipare a tutte le manifestazioni a livello nazionale, anche all’estero. Sponsor della squadra sono Zaina Biciclette, Palestre 53, Tibidabo Piscine Concesio e Zero PizzaRestaurant, Tiemme e Brugar. Per quanto riguarda le divise ufficiali del team, fornite a tutti gli iscritti nella versione estiva e invernale, sono realizzate dal maglificio Sword di Reggio Calabria.

“A breve sarà disponibile anche la maglia per la mountain bike, che abbiamo chiamato SchlammMeister, per rivolgerci anche al pubblico straniero che è molto presente, e per mostrare l’internazionalità del nostro team. Siamo molto soddisfatti di come sta andando il nostro progetto. Vediamo feedback positivi da parte dei ciclisti, che ogni sabato aumentano per partecipare alle nostre uscite, e ne siamo felici. Questo ci spinge a migliorarci e ampliarci sempre di più”.