Roberta Minischetti – Una vita di nuove esperienze, passioni e lavoro

Redazione
12 Luglio 2021

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Sognava giornalismo, sognava di far politica. È sempre stata solitaria, determinata, dalla mentalità aperta ma allo stesso tempo rispettosa, fuori dal coro. Mai sottomessa alla mentalità comune, curiosa e dinamica, ostinata e permalosa. Gratuitamente altruista, poco incline al compromesso. A volte invece ironica e irriverente.

Roberta Minischetti è una persona che si definisce sensitiva come sua nonna, sa cogliere l’aura delle persone e vive spesso spaventata da sogni e pensieri premonitori. Fin da giovane legge di tutto: libri, etichette, poesie, giornali… Coltiva la passione di formare una mentalità tutta sua, personale, diversa dalle convenzioni sociali e da quello che è il “dover essere”. La sua citazione preferita? È di Ernest Hemingway:

Di cosa sei fatta? Di quello che vedi. Più l’acciaio

Roberta ha studiato Lingue, è laureata in Politica e fa la modella. Le piace la fotografia perché le permette di cogliere attraverso l’apparenza il lato più vero della sua persona. Nella vita si trova spesso a combattere contro la propria sensibilità, a volte troppo accentuata, che le fa commettere errori, o perché causa qualche caduta data da leggerezza. Non per immaturità, ma per purezza di pensiero, spogliata da ogni malizia.

Dice lei stessa: “Troppo ingenua sì. Mai falsa però”. A scuola i professori la definiscono una persona “leader con mentalità imprenditoriale e manageriale”. Dopo la Laurea all’Università Cattolica di Milano, ha iniziato a lavorare negli ambienti più disparati: in politica, nella comunicazione, per eventi, nella moda e nel turismo.

Nel 2008 in particolare è stata chiamata a partecipare al concorso di Mrs Universe a Riga, in Lettonia, dove ha guadagnato 2 fasce, dello sponsor Mary Chor e della “Star delle Concorrenti”. Da allora ha partecipato a diverse trasmissioni, fino al 2019 quando ha preso parte al programma Uomini e Donne di Maria de Filippi.

Roberta Minischetti è mamma di Rebecca, nata nel 2010, che per lei è l’unico amore della sua vita. La carriera di fotomodella prosegue, di pari passo con quella politica, e le passioni per la nutrizione e l’estetica, infatti attualmente lavora anche come assistente medico in campo dermatologico. Un uragano di idee e attività, specialmente nella moda, grazie anche all’esperienza per un atelier come personal shopper.

Adoro il mix ‘cheap&chic’. Creare una moda personale che abbini uno stile easy e raffinatezza senza esagerare e mantenendo un sano equilibrio

Oggi si dice sempre più appassionata all’area commerciale dei social media, grazie alle grandissime potenzialità che questo settore offre. “Non mi fermo mai, non mi accontento, ma non lascio mai chi amo indietro per inseguire una passione. Sono orgogliosa di essere sempre e comunque me stessa senza maschere. Odio l’arroganza e la maleducazione. Navigo a modo mio in un mondo un po’ sbagliato per me, ma mi adatto anche quando mi va un po’ stretto.”

Quest’anno ha incontrato Davide Campi, manager nel settore marketing e pubblicità, e con lui si è aperta una nuova strada. Roberta capisce di avere la forza e il know-how di dare vita a una start-up. Un progetto commerciale che unisce la conoscenza e la creatività nell’ambito social di Davide e l’imprenditorialità, la capacità di mettersi in gioco e la passione, oltre che l’esperienza in tantissimi settori lavorativi, di Roberta.

L’idea è fare di Roberta Minischetti che possa mostrare se stessa e tutto ciò che sa fare, che le piace, su cui si è specializzata, sui social, senza filtri, così come è lei.

è una sfida che dà energia, apre le nostre vite lavorative a una nuova fase, che ci porta a crescere insieme, ancora una volta, dopo tante esperienze.