Ciao donna lo sai che…la maternità è un tabù
Sara Anna Dolores, Ostetrica libera professionista

Sì, esatto.
Quello che si pensa molto spesso essere un periodo magico e pieno di amore diffuso e profumo di neonato, spesso dà un’immagine totalmente lontana da ciò che realmente è.

Da una recente indagine interna, ho chiesto alle donne sui social cosa avrebbero consigliato alle donne in attesa. Le risposte sono state estremamente sincere e reali. La realtà è che si tratta un’esperienza meravigliosamente sconvolgente. Parliamo in particolar modo del primo figlio, quello per cui nei corsi preparto di coppia molto spesso si nutrono speranze del tipo che il bambino dorma ore filate nel suo lettino, non pianga praticamente mai e si trovi il tempo di farsi lunghe docce in cui tutto è sotto controllo.

Facciamo ordine…per quanto possibile…Un tempo vivevamo in piccole comunità o grandi famiglie e questo permetteva che quando nasceva un bambino le famiglie potevano contare su una rete di supporto in cui qualcuno di affine alla nostra visione genitoriale lo trovavamo.

Oggi la coppia conta quasi sempre solo su di sé, da due diventano in tre, e i triangoli (come cantava Renato Zero) portano scompiglio. Ora, nell’epoca dell’accesso all’informazione facile, i neo genitori si trovano a un eccesso di informazione e troppe informazioni portano a disinformazione e per lo più a una difficoltà di
scelta. Nessuno lo dice ma c’è una coppia ante-parto e dopo-parto, quella che prima del parto era una telefonata tra i partner del tipo “ciao amore come stai?” a “ciao amore ha riempito il pannolino”.

La coppia spesso si manca e hanno una serie di dubbi e domande che spesso non sentono “giuste”. Bene, ora c’è da sapere che non esiste il giusto genitore, ma il proprio modo di esserlo e si va per tentativi. Quello che ho scoperto negli anni è che sapere queste cose prima aiuta questo viaggio, poi è necessario sapere che non è sempre un gran caos, ma se si pensa di affrontare una montagna e poi è una pianura è molto meglio che non trovarsi nella situazione opposta.

Share via
Copy link
Powered by Social Snap