Alter E-Go 2069 – CAPITOLO 3° E-Go_LUtneMhmd e Alter_Milos257
Racconto di C.K. Lo

L’offerta per attrarre guadagni con Ego-User Alter- dipendenti, la complicità della società Alter E-go a sviluppare il mercato sempre in nuovi settori, ha creato nuove figure professionali di Alter specializzate su diversi target di utenti.
Milos, come Hannah sono formalmente due standard P.R.A. (Public Relation Alter), ma solo formalmente, perché in realtà non si è mai consapevoli pienamente delle intenzioni dello User che ti ha agganciato. Tanto più che, in servizio, ci si distacca così dalla propria identità che si fatica a ricordare cosa si è fatto. A volte semplicemente per noia, altre per una più efficace rimozione psichica (le Alter-drugs, in questo senso “resettano” molto più efficacemente). Così, ogni volta al termine di una o più sessioni di lavoro, è come risvegliarsi, e il ricordo delle ultime ore è poco più che un sogno, solo pochi minuti prima era vivido e ben presente, dopo non c’è più, restano solo delle tracce. È passata da poco la mezzanotte, Milos è stanco, è rientrato da poco nella sua stanza, dopo una giornata di cui non ricorda quasi nulla, è distrutto e perso nelle tracce di identità residue, va a dormire, toglie e scollega il dispositivo Alter. Aaaawwnh! sbadiglia, la testa gira, gli occhi non riescono più a mettere a fuoco è sdraiato ma non riesce a dormire.

“Quasi quasi faccio un giro” e alla fine è così… tutti gli Alter hanno anche una utenza E-Go Basic, (fornita dalla società con tariffe agevolate). In realtà non sa neanche dove andare, non cerca niente di particolare, dai dispositivi dei diversi Alter accede a “Viste” diverse da tutto il sistema. Le “preview” di Alter posizionati strategicamente per attrarre E-Go si moltiplicano sul selettore di Milos. Potrebbe fare 2 passi sul versante sud dell’Everest, muoversi su un campo di guerra o visitare una galleria d’arte, bere una birra con “amici” in una spiaggia, shopping in un centro commerciale o sesso nei diversi sistemi di utenti Alter XXX specializzati.

Le Utenze E-Go Basic sono saturate da sistemi di profilazione utente e inserti promozionali, e gli Alter sono premiati se riescono a manipolare e veicolare le istruzioni ricevute dal proprio E-go per condurlo attraverso spazi commerciali e offerte pubblicitarie, fino al punto in cui l’E-go perde il controllo, diventa completamente passivo e si lascia “portare” da Alter. Ma Milos -ora utente E-Go Basic [E-GoB_Milos257]- conosce il trucco e cerca di evitarli; seleziona qualche Alter libero ed economico, poco dopo si ritrova nel suo quartiere. Solo poche utenze Alter, una è la sua è offline ovviamente. Poco lontano vede un Alter libero. Alter_Hannah44, la “preview” non è evidentemente voluta, immobile, probabilmente il dispositivo è rimasto acceso per sbaglio o pigrizia, per coma da Alter-drugs o per errori di neurobackup. Ma è online e formalmente disponibile.

[Connessione E-GoB_Milos25 to Alter_Hannah44 accetti?… ]
[… … …]
[Connessione E-GoB_Milos25 to Alter_Hannah44 accetti?… ]
[… … …]
[Connessione E-GoB_Milos25 to Alter_Hannah44 accetti?… ]
[… … Accetto.]

Si collega ad Alter_Hannah44, Milos (E-GoB_Milos257) cammina per il quartiere. È notte fonda, da parte sua Alter_Hannah44 è completamente neutralizzata, si sposta come un robot condotta pigramente dal suo E-GoB. Milos vaga a caso segue la linea del marciapiede, dopo 4 giri dell’isolato è stanco e forse si sta addormentando. Senza rendersene conto prende la solita strada per tornare a casa, percorre il parcheggio, attraversa la tangenziale, sale ed entra nella sua stanza. Vede se stesso, sdraiato a letto con il dispositivo Alter™ Basic attivo. Si ferma qualche minuto, si guarda. Non pensa a nulla si mette a letto. Buonanotte Milos, Buonanotte Milos…dormono. Buonanotte Hannah.

….continua

Share via
Copy link
Powered by Social Snap